Come arredare le tavernette moderne

Come arredare le tavernette moderne

Arredare la tavernetta è uno dei momenti più divertenti al momento della sistemazione e decorazione della propria casa. La taverna è solitamente uno spazio dedicato agli hobby, alle attività rilassanti o sportive. È il posto in cui poter accogliere amici, parenti, bambini, creare uno spazio per la palestra o per la musica. Insomma, un luogo della casa adibito al tempo libero e al relax. L’arredamento, dunque, deve assolutamente rispecchiare le necessità e i desideri dei padroni di casa.

Come scegliere lo stile della tavernetta

In tanti scelgono uno stile rustico, semplice, economico e adatto alle esigenze dei più piccoli, che potranno così trascorrere il loro tempo libero in uno spazio caldo e accogliente, totalmente dedicato a loro. Ma la tavernetta può anche essere il rifugio di coppie fashion e alla moda, lo spazio in cui ospitare amici o tenere piccole feste, dunque arredata con un design modernominimal ed elegante.

L’arredamento moderno, infatti, privo di complementi d’arredo in legno scuro o materiali grezzi, può conferire allo spazio un’aria davvero piacevole e stilosa. Ovviamente, la scelta degli elementi d’arredo da inserire varia notevolmente in base alle dimensioni dell’ambiente. Per coloro che abbiano la fortuna di possedere tanti metri quadrati a disposizione, l’idea più quotata e certamente di grande impatto è la realizzazione di un ampio open-space, elegante e minimalista, adatto a cene tra amici e rilassanti aperitivi. Un ambiente piccolo, però, può ugualmente essere arredato in maniera moderna e alla moda sfruttando attentamente lo spazio tramite l’inserimento di mobili di design, lampade stilizzate, quadri colorati, un divano-letto che possa essere sfruttato nella sua duplice funzione.

Come scegliere i complementi d’arredo in stile moderno

Il segreto è, come sempre, tenersi lontani dalla banalità, scegliendo elementi di pregio e di buona fattura. Il mobilificio Pignataro di Roma, famoso nella capitale per i suoi 50 anni e più di esperienza, offre un’ampissima varietà di soluzioni per l’arredamento di tavernette in chiave moderna. I tantissimi mobili di design disponibili, infatti, in stile essenziale e dalle linee geometriche, sono in grado di soddisfare ogni tipo di richiesta e rendere l’ambiente davvero unico e prezioso.

Un divano dalle forme moderne, che offra magari la possibilità di trasformarsi in una postazione letto per gli ospiti, un delizioso angolo bar con bottiglie, sgabelli e sedie colorate, un ampio tavolo in vetro, sono gli elementi che maggiormente possono arricchire l’ambiente della taverna. Per un tocco moderno, si sa, il bianco ed il nero sono i colori preferiti nell’arredamento, ed il contrasto può certamente essere sfruttato anche in mensole, scaffali o librerie in legno. L’importante è non appesantire l’ambiente, di per sé spesso poco luminoso, con tonalità troppo scure, preferendo piuttosto toni chiarissimi come il bianco o il beige.

Lo spazio sarà poi di certo arricchito rispettando a pieno lo stile moderno se si preferiranno oggetti dal design in pietrametalli e tessuti naturali come linopellecotone. Questi materiali, infatti, fanno la differenza già a prima vista! Soprattutto, è impossibile negare che sono i dettagli ad impreziosire l’ambiente, soprattutto quando rispecchiano lo stile e le preferenze dei padroni di casa. Per gli appassionati di letteratura, politica, filosofia, non potrà di certo mancare una maestosa libreria, carica di titoli ad effetto, ed un angolo lettura con lampade e faretti. Per gli amanti ed esperti di vini e champagne, invece, sarà indispensabile porre in taverna una piccola cantina adibita alla conservazione delle bottiglie di maggior pregio.

Dunque, stabilita la funzione della propria tavernetta, non resterà che procedere all’arredamento con fantasia, eleganza e mobili di buona qualità, rispettando sempre il proprio gusto!

Share