Qualche consiglio abbordabile per il web design per le piccole aziende

Avere un sito web che funziona richiede che sia ben fatto e funzionale – e che sia accompagnato dai giusti sforzi di marketing per ottenere traffico. Spesso tuttavia la concorrenza rende difficile per una nuova pagina web conquistarsi attenzione e pubblico: e la soluzione a questo problema sta nel lavorare al meglio sul web design del proprio sito, sviluppando soluzioni originali la cui resa dipenda dall’idea, e non necessariamente dalla spesa. Nel design, infatti, non è il peso dell’investimento a fare la differenza, ma la capacità di cogliere la giusta applicazione di alcuni principi base:

Funzionalità

Un buon sito deve essere in grado di offrire alla clientela una funzionalità evoluta, ossia la possibilità di compiere tutte le azioni necessarie o interessanti legate al suo rapporto con la nostra azienda. Su un buon sito, il cliente potenziale alla sua prima visita deve poterci contattare, scoprire quello che vuole sapere sul nostro conto, avere informazioni sui nostri prodotti o servizi, e poterli eventualmente ordinare: oltre a queste funzioni base, naturalmente, andranno implementate tutte quelle che, caso per caso, possono aumentare l’interazione fra utente e sito.

Praticità

Si dice spesso che Internet ci abbia resi tutti più pigri e più impazienti; valutazioni moralistiche e discutibili a parte, è vero che ci ha abituato alla rapidità e alla semplicità, e che come clienti non siamo disposti a rinunciarvi, specialmente quando la possibilità di contattare un’altra azienda che offre lo stesso servizio è così immediata come sul web. È così che ragionano anche i nostri clienti: e per questo, è necessario assicurarsi che il nostro sito li accontenti. Trovare le informazioni, passare da una pagina all’altra, contattarci, operare direttamente con l’azienda, devono essere operazioni estremamente semplici e immediate: e allo stesso modo, i tempi di caricamento delle pagine devono essere ridottissimi, per non invogliare il visitatore ad andarsene per impazienza.

Estetica

La bellezza non è un mero fatto di gusto: in una “macchina”, come è un sito web, l’estetica ha una precisa funzione, che è quella di attirare l’attenzione e insieme indirizzarla, insieme alle azioni del cliente, verso quel tipo di interazione che desideriamo ottenere. È quindi evidente come l’estetica sia un elemento assolutamente essenziale nel web design, e non un mero ornamento.

Persuasione

Sebbene la persuasione si componga di molti fattori diversi, qui ci riferiamo strettamente a quella di tipo verbale. Ricordiamo sempre che un sito aziendale sì racconta, informa, chiarisce: ma sempre e comunque allo scopo di vendere qualcosa. E per questo sarà vitale avere dei testi bilanciati correttamente, sia per fornire le informazioni necessarie che per invogliare il cliente a scegliere di contattarci immediatamente.